Il freddo fa davvero dimagrire?

0
48
Se la bilancia e i jeans stretti non smettono di ricordarvi che durante le feste e il lockdown avete esagerato con il cibo, sappiate che il freddo di questi giorni è il vostro miglior alleato per rimettervi in forma. Uno studio condotto dagli endocrinologi del Maastricht University Medical Center ha infatti scoperto che se pratichiamo sport all’aria aperta con basse temperature consumiamo più calorie di quando facciamo la stessa attività durante l’estate o in ambienti riscaldati.
brividi dimagranti. Secondo i ricercatori il freddo obbligherebbe il nostro organismo a bruciare più calorie per mantenere costante la temperatura corporea. Il carburante di questo processo di termoregolazione è il tessuto adiposo bruno, che al freddo si attiva e inizia a consumarsi.. Nello specifico, i ricercatori hanno chiesto a un gruppo di volontari di trascorrere 10 giorni in un ambiente dove la temperatura è stata mantenuta costante attorno ai 15°C. Hanno quindi misurato il consumo calorico di questi soggetti e lo hanno confrontato con quello di persone che avevano svolto le stesse attività a temperature più confortevoli. La conclusione a cui sono giunti è che, a parità di attività fisica, il freddo induce un consumo calorico fino a cinque volte più alto rispetto al caldo.
attenti ai raffreddori. Alle stesse conclusioni era giunto qualche anno fa uno studio giapponese dove alcuni volontari erano stati confinati per due ore al giorno per sei settimane consecutive in un ambiente a 17°C. Il freddo sarebbe dunque amico della linea: per questo motivo, suggeriscono i ricercatori, abituare l’organismo a vivere a temperature non troppo alte aiuta a mantenersi in forma. Ma attenzione: raffreddori e bronchiti potrebbero essere peggio di qualche chilo in più..