TUTTI CON GLI OCCHI AL CIELO: PASSA NEOWISE

0
85
Author: Raysastrophotograhy

Dai cieli romani alle notti illuminate di Las Vegas, alla stazione spaziale. Tutti con lo sguardo rivolto alla cometa ‘biforcuta’

di ENM

Neowise, la cometa che sta illuminando i cieli del mondo, è apparsa a Giugno e ancora si fa notare per la luminosità e la sua doppia coda. Ha già stregato astrofili e appassionati di mezzo mondo: sui social continuano a fioccare immagini mozzafiato. E dovrebbe tenerci compagnia fino a inizio agosto. Il grande Keplero, padre delle leggi che governano il moto dei pianeti, era solito dire che ci sono più comete in cielo che pesci in mare e probabilmente aveva ragione.

Dopo essere sopravvissuta al passaggio al perielio, la cometa Neowise fa bella mostra di sé nel cielo estivo. A causa dell’elevata velocità di allontanamento dal Sole, il periodo di visibilità a occhio nudo terminerà all’inizio di agosto. Ecco tutte le indicazioni per la sua osservazione, a occhio nudo o con un piccolo binocolo. La cometa C/2020 F3 (Neowise) è una cometa scoperta il 27 marzo 2020 dal telescopio spaziale NeoWise (Near-Earth Object Wide-field Infrared Survey Explorer), da cui prende il nome. La Neowise si muove su un’orbita retrograda estremamente eccentrica. Un’orbita retrograda implica che, guardando dal polo nord dell’eclittica verso il Sole, si vedrebbe la cometa muoversi in senso orario. Al contrario, tutti i pianeti si muovono attorno al Sole su orbite dirette, ossia percorse in senso antiorario.

Sarà possibile vederla sia a occhio nudo sia con piccoli binocoli e telescopi, come dimostrano le immagini che imperversano sui social. Da notare la caratteristica della doppia coda.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui